È morto Lee Sun-kyun. L’attore di Parasite è stato trovato senza vita nella sua auto

È stato ritrovato morto all’interno della sua auto Lee Sun-kyun, attore noto per aver recitato in Parasite, film fenomeno del 2020 diretto da Bong Joon-Ho.

Secondo la testata giornalistica Yonhap, il corpo senza vita dell’attore sudcoreano sarebbe stato ritrovato all’interno di un veicolo parcheggiato al centro di Seul. 

Lee Sun-kyun era indagato per uso di cannabis e altre sostanze psicotrope. Questo scandalo aveva offuscato la carriera dell’attore, privandolo di ricevere nuovi contratti e partecipazioni televisive.

Le ricerche di Lee Sun-kyun erano partite su indicazione dei familiari, che avevano allertato le forze dell’ordine dopo avere trovato un messaggio lasciato dallo stesso attore sudcoreano prima di allontanarsi.

Al momento, l’ipotesi più accreditata sembra quella del suicidio. 

Lee Sun-kyun aveva 48 anni.

Tags:
Luca Zeppilli
isoliticinefili@gmail.com

Mi chiamo Luca Zeppilli e sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema e che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. Amo il cinema d’autore, Fellini e i grandi classici che hanno reso grande la Settima Arte. In occasione dei principali Festival cinematografici partecipo come ospite a RTL 102.5 News, anteprime nazionali ed eventi. Giurato nella categoria Lungometraggi al Lucca Film Festival 2022.

No Comments

Post A Comment