Kill Bill Vol. I: 10 curiosità sul film di Quentin Tarantino 

Sono trascorsi esattamente vent’anni dal debutto nelle nostre sale di Kill Bill Vol. I, primo capitolo di Kill Bill, diretto da Quentin Tarantino con la sua musa storica Uma Thurman nel ruolo della protagonista.

Il film debuttò nella sale statunitensi il 10 Ottobre 2003, per poi uscire nei cinema italiani il 24 Ottobre dello stesso anno.

Nonostante Tarantino abbia girato un’unica pellicola, per sua stessa ammissione i due volumi hanno degli elementi caratterizzanti. 

Se il secondo volume è più ispirato al genere spaghetti-western e al cinema di Sergio Leone, quindi più occidentale, il primo capitolo fa riferimento al cinema orientale, con atmosfere e riferimenti al kung-fu, Bruce Lee e classici del genere come Cinque dita di violenza del regista Chang-hwa Jeong del 1972.

Per omaggiare l’ormai cult di Quentin Tarantino, ecco 10 curiosità sul film:

IL REGALO DI COMPLEANNO

Tarantino offrì il ruolo della ‘sposa’ a Uma Thurman per il suo trentesimo compleanno.

LA DURATA

Inizialmente Kill Bill doveva essere una (lunga) pellicola della durata di 4 ore. Tarantino decise di dividerlo in due volumi notando delle differenze tra i due capitoli.

LE RIPRESE

I due volumi di Kill Bill furono girati insieme e le riprese durarono 155 giorni.

LUCY LIU

Il personaggio di O-Ren, interpretato da Lucy Liu è stato completamente riscritto da Tarantino per l’attrice, dopo averla vista in Pallottole cinesi.

LA VERSIONE GIAPPONESE

La parte in bianco e nero fu girata inizialmente a colori e poi in seguito modificata perchè ritenuta troppo cruenta. In Giappone uscì con tutta la sequenza a colori.

95 

Nel film vengono uccise 95 persone.

IL SANGUE

Durante la produzione del film sono stati usati più di 1700 litri di sangue di finto.

LA TUTA

La tuta gialla indossata da Uma Thurman è un omaggio al costume di Bruce Lee in L’ultimo combattimento di Chen.

IL CONSIGLIO 

Tarantino chiese ad Uma Thurman di guardare tre pellicole prima delle riprese di Kill BillThe Killer di John WooPer un pugno di dollari di Sergio Leone e Coffy di Jack Hill.

KILL BILL VOL. III

Quentin Tarantino ha più volte rivelato che avrebbe intenzione di realizzare un terzo capitolo di Kill Bill, con tanto di rilancio dei due volumi nelle sale in un’unica versione. Il progetto non si è mai concretizzato.

Non perdete gli articoli de I Soliti Cinefili, restate sintonizzati sui nostri canali social per tutte le news, le curiosità e gli aggiornamenti sulla settima arte. 

Luca Zeppilli
isoliticinefili@gmail.com

Mi chiamo Luca Zeppilli e sono il fondatore de I Soliti Cinefili. Un progetto, nato dalla grande passione per il cinema e che ad oggi mi ha portato ad ampliare le interazioni in questa community a disposizione di ogni utente. Amo il cinema d’autore, Fellini e i grandi classici che hanno reso grande la Settima Arte. In occasione dei principali Festival cinematografici partecipo come ospite a RTL 102.5 News, anteprime nazionali ed eventi. Giurato nella categoria Lungometraggi al Lucca Film Festival 2022.